Cucu' Cucu' e Diego non c'e' piu"

Andare in basso

Cucu' Cucu' e Diego non c'e' piu"

Messaggio Da corcovado il Dom Set 13, 2009 12:20 pm

Giugni.....Cucu' Cucu' e Diego non c'e' piu"
avatar
corcovado

Numero di messaggi : 70
Data d'iscrizione : 25.09.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Cucu' Cucu' e Diego non c'e' piu"

Messaggio Da Campomineiro il Dom Set 13, 2009 1:33 pm

oh ciccio e ti se belle rotto ahahahah!!!!!!!!!!!!!!!!!!
avatar
Campomineiro

Numero di messaggi : 46
Data d'iscrizione : 08.09.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Cucu' Cucu' e Diego non c'e' piu"

Messaggio Da LAPO l e n t a il Dom Set 13, 2009 6:50 pm

TORINO - Diego non giocherà martedì contro il Bordeaux, ma non dovrebbe perdersi molto altro. I primi accertamenti dopo l'infortunio alla coscia destra di sabato sera sembrano avere escluso l'ipotesi dello stiramento, riducendolo piuttosto a un contrattura che dovrebbe costringere il brasiliano a 10-15 giorni di stop. Domattina, in ogni caso, il fantasista verrà sottoposto sia a un'ecografia sia a una risonanza magnetica, dopo le quali verranno formulate una diagnosi più precisa e la prognosi di conseguenza. La Juve ha dunque tirato un sospiro di sollievo, anche se Diego sperava addirittura di guarire in tempo per il debutto in Champions League. Di sicuro, al Juventus approfitterà di questi giorni di convalescenza per approfondire le indagini sui muscoli del fantasista, che finora sono sembrati fragili e delicati oltre ogni ragionevolezza. Diego, infatti, si è fermato una prima volta dopo i primi giorni del ritiro estivo, quando Ferrara ha cominciato ad aumentare i carichi di lavoro. La Juve, all'epoca, negò l'esistenza di un infortunio parlando piuttosto di un "programma di re-atletizzazione" per equilibrare i muscoli delle due cosce: uno era più sviluppato dell'altro. Fu lo stesso Diego, dopo il suo debutto contro i coreani del Seongnam, il 28 luglio, a parlare di invece un vero e proprio accidente: "Forse ho lavorato troppo e ho finito per farmi male". Fatto sta che dopo l'ora giocata in quell'amichevole, e dopo un solo allenamento sostenuto il brasiliano si è fermato di nuovo: era il 31 luglio e la Juve informò di un "affaticamento muscolare alla coscia destra", guaribile con 48 ore di riposo. Ci sono invece voluti dieci giorni per rimetterlo in sesto e Diego è tornato in campo soltanto il 17 agosto, nel Trofeo Berlusconi. Da allora ha giocato sempre ma si è allenato a singhiozzo, in particolare quando i carichi di lavoro si sono fatti più pesanti, fino all'infortunio di domenica, ancora alla coscia destra (lesionata anche a Brema, sul finire della stagione passata), quello più grave.
Ora toccherà a Giovinco, che nella nuova Juve sta trovando meno spazio: se con Ranieri poteva aspirare a un posto sia come esterno sia come seconda punta sia come rifinitore, per Ferrara è soltanto il vice-Diego, che è un intoccabile e verrà accantonato soltanto per cause di forza maggiore. "Fossi argentino o brasiliano, avrei più spazio", si è sfogata la Formica dopo l'ottima partita giocata all'Olimpico. Ma è un dato di fatto che per i giovani, al contrario di quello che vanno dicendo società e allenatore, si stanno restringendo: se Marchisio, lanciato da Ranieri, è titolare in pianta stabile, le possibilità per Giovinco e De Ceglie si sono al contrario ristrette. Il terzino, con ogni probabilità, a gennaio verrà ceduto. Ma sono problemi che non influiscono minimamente sull'euforia bianconera: la Juve va avanti a colpi di vittorie e spintarelle arbitrali, come ai vecchi tempi che qui ricordano con struggente malincon
avatar
LAPO l e n t a

Numero di messaggi : 24
Data d'iscrizione : 11.09.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: Cucu' Cucu' e Diego non c'e' piu"

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum